Educazione Musicale fin dalla nascita: buone pratiche da ri-scoprire

Il sito Shared Listening nasce per promuovere la cultura dell’ascolto condiviso di musica fra bambini ed adulti, in particolare educatori, insegnanti e anche genitori, sulla base dei principi della Music Learning Theory, teoria dell’apprendimento musicale ideata da Edwin E. Gordon.

Shared Listening è un progetto-contenitore che divulga buone pratiche, supporti didattici, idee e risorse finalizzate a far scoprire la musica ai bambini fin dalla prima infanzia.

Shared Listening è anche una piccola etichetta discografica dedicata all’infanzia, all’apprendimento musicale e alla scoperta della musica attraverso lo stupore e la curiosità che nascono dall’ascoltare insieme.

Shared Listening è, inoltre, strettamente collegato ai corsi di musica per bambini basati sulla Music Learning Theory di Edwin E. Gordon (conosciuta anche com Metodo Gordon), organizzati a Firenze e Pistoia da Arnolfo Borsacchi, formatore Audiation Institute

Shared Listening si occupa di ricerca nell’ambito dell’applicazione delle nuove tecnologie al fine di aiutare e sostenere insegnanti e educatori che desiderano aiutare i bambini a scoprire la musica.

Ascoltare musica con i bambini, cantare per i bambini, cantare con i bambini e aiutarli a sviluppare l’Audiation, insieme di processi e competenze che ci rendono in grado di comprendere la musica e di esprimerci musicalmente.

Ascoltare musica insieme significa scoprire e dare senso al meraviglioso linguaggio espressivo della musica, patrimonio di tutte le culture umane, nello spazio e nella storia.

L’ascolto non è un atto passivo bensì la prima esperienza reale di scoperta della musica, fin dalla vita prenatale: l’ascolto di musica coinvolge il corpo, la mente, i sensi, le emozioni.

Condividere col bambino, durante l’ascolto, l’esperienza della musica, è un evento di straordinario valore educativo e affettivo e costituisce il primo atto di produzione di senso nei confronti dell’esperienza musicale stessa.